Crea sito

Il bacio del risveglio recensione

 

Autore: Lara Adrian

Editore: Leggereditore

Genere: Urban Fantasy adult

 

 

 

 

La mia recension

Quarto romanzo della serie “la stirpe di mezzanotte” di Lara Adrian. Lasciata la storia di Tegan ed Elise del romanzo precedente, ne Il bacio del risveglio troviamo la storia del vampiro Rio. Rio si trova in una caverna sulle montagne della Boemia, deve portare a termine una missione, far saltare la caverna stessa, e nascondere per sempre il suo contenuto,ma ormai da qualche mese vi si è rinchiuso, si sta lasciando andare di proposito, è stanco di sopportare una sofferenza che gli sta consumando l’anima. Il ricordo del tradimento della sua compagna Eva, l’agguato che ha subito a causa dei suoi accordi con Marek , la bomba che lo ha straziato ,tutto quanto ormai è un peso troppo grande tanto che il vampiro crede di essere ormai finito e vuole lasciarsi morire. Viene trovato da Dylan, una giornalista in vacanza con le amiche della madre. La donna è giovane ,bella, dai capelli rossi, ed ha un dono, vede i morti o meglio ha sempre visto solo donne morte, ed è proprio il fantasma di una donna che la condurrà da Rio.

Questo romanzo mi è piaciuto molto di più degli altri che ho letto della serie, la storia di Rio è intensa, troppo sofferta sin dalla nascita, poi l’amore per Eva, la scelta del vampiro di entrare a far parte dell’ordine dei guerrieri della stirpe, forse questa la causa scatenante del tradimento di Eva. Egoisticamente la compagna della stirpe voleva il suo compagno solo per se, magari avere un figlio, il tempo che Rio dedicava alla sua missione di guerriero era troppo per lei. Ma accordarsi col nemico, troppo!! Le ferite riportate nell’agguato avevano quasi fatto impazzire Rio, ricominciare a vivere con questo terribile passato non era facile , amare poi impossibile, eppure Dylan lo riporterà per forza, visto i fatti, nella realtà, il vampiro sarà quasi costretto a ritornare a vivere.

<<Tu sei pura fiamma. Ti tocco e ardo. Ti bacio e brucio dal desiderio di avere di più. Tu mi consumi …..come nessun’altra donna prima di te e, ne sono certo, come nessun’altra potrà mai fare >>.

La storia d’amore fra i due è molto bella , passionale, profonda. Il mio preferito fino ad ora!! bellissimo!!

La stirpe di mezzanotte è composta da

Il bacio di mezzanotte

Il bacio cremisi

il bacio perduto

Print Friendly