Crea sito

Il bacio di mezzanotte recensione

 

Autore: Lara Adrian

Editore: Leggere Editore

lo trovate “qui”

Genere: Urban fantasy

 

 

La mia recensione

Il bacio di mezzanotte è il primo romanzo della serie “La stirpe di mezzanotte”  storie di vampiri, azione e travolgenti passioni.

La copertina, penserete che è la prima cosa che guardo quando sono in cerca di libri? Si, è così! La metropoli, mi piace, occhi azzurri, sguardo tenebroso già soltanto questo mi ha fatto fantasticare sulla storia.

Lui è Lucan Thorne, guerriero, capo dei vampiri che cacciano i ribelli, gruppo sempre più folto di vampiri persi nella brama della sete. Durante una delle tante battute di caccia Lucan incontra Gabrielle Maxwuelle, fotografa in carriera , che all’uscita di un locale diventa testimone di qualcosa che non doveva vedere. Da quel momento il bello e maledetto capo dei guerrieri, non riesce più a stare lontano dalla donna, cerca in tutti i modi di sfuggire a quella forte attrazione, ma è difficile resistere, vuole che sia “sua”. Lucan scoprirà sentimenti e passioni che lo sconvolgeranno, si ritroverà a lottare contro se stesso cercando di allontanarsi da quell’amore così travolgente. Nella storia non mancano lealtà, guerra, vendetta e tradimenti.

Personaggio che mi ha intrigato particolarmente e’ Tegan, guerriero misterioso, scontroso e temerario, tutto da scoprire.

Print Friendly